Lunedì, 09 Dicembre 2019

Chi siamo

 

GLI AIRONI è una cooperativa sociale di tipo B, aderente a Confcooperative, avente come finalità principale quella di inserire nel mondo del lavoro persone con disagi psichici, sociali o handicap creando e ricercando per loro opportunità di impiego in ambienti diversi.

L'interlocutore privilegiato è stato nel corso del tempo l’Ente pubblico, ma sono stati sviluppati rapporti anche con aziende private, che hanno permesso positive esperienze di inserimento lavorativo definitivo.

Numerose sono state, nel corso degli anni, le collaborazioni con altre realtà del privato sociale, sia in termini di consulenza sia di affiancamento nelle fasi di start up. Dal 2005 è attiva una partnership con finalità propedeutiche alla costituzione di un consorzio sociale, con la cooperativa sociale di tipo A (gestione di servizi socio-sanitari ed educativi).

 

Aree d'intervento.

I settori d’intervento sono principalmente i seguenti:

  • servizi di pulizie e servizi generali
  • gestione e riordino di archivi e biblioteche
  • manutenzione verde pubblico e strade
  • gestioni cimiteriali
  • servizio pulizie
  • assemblaggio

La Cooperativa lavora territorialmente nei Comuni della Bassa Lomellina, ma ha attivato collaborazioni anche con Comuni dell’area del Pavese.

 

La nostra filosofia.

La filosofa del nostro operare che caratterizza il nostro stile di lavoro si ispira ai principi di:

  • centralità della persona attraverso la costruzione di relazioni, che per loro natura possono essere ambivalenti e croniche;
  • costruzione con il contesto di servizi condivisi, il cui requisito fondamentale è la trasparenza operativa;
  • traducibilità concreta dei progetti per garantire una relazione trasparente soddisfacente e stabile per e con le persone e con il territorio;
  • creatività progettuale,privilegiando gli ambiti di progettazione nei quali è possibile spendere l’esperienza maturata e fornire contributi concreti e partecipativi.


La nostra convinzione è che il grado di efficienza di un servizio sociale è direttamente proporzionale al livello di integrazione tra i vari servizi pubblici e il privato sociale, al coinvolgimento attivo e partecipativo delle realtà sociali, economiche e produttive del territorio, alla consapevolezza che l’utente e i bisogni di cui è portatore sono prioritari, per l’attivazione di una rete sociale il più possibile partecipata, completa e coordinata e quindi utile ed efficace per offrire risposte adeguate, concrete e attente a tutti gli aspetti presenti nel percorso di vita di una persona con problemi di disagio sociale.

 

La nostra cooperativa di tipo B.

La legge 381/91 ha regolamentato le cooperative sociali che si occupano di inserire al lavoro persone con disagio psichico, sociale, handicap, ex-tossicodipendenti o ex- carcerati. In particolare la cooperativa Gli Aironi si occupa delle prime tre categorie creando opportunità di lavoro per queste persone, in ambiti diversi. Differenti infatti sono le attitudini, le capacità, gli interessi dei soggetti proposti dalle Pubbliche Amministrazioni, dall’A.S.L., dalle Parrocchie, dalle Associazioni di volontariato per sperimentare un inserimento lavorativo.

Gli operatori e gli amministratori della cooperativa provengono da ambiti legati al volontariato, al lavoro sociale, alla cooperazione sociale. L’idea imprenditoriale fu quella di ritagliare all’interno del mondo del lavoro spazi concreti di occupazione per soggetti che, per problemi personali erano esclusi da ogni possibilità d’impiego.

Alcuni settori si prestavano a favorire inserimenti mirati e accompagnati. L’interlocutore privilegiato è stato nel corso del tempo l’Ente Pubblico (in particolare alcune Amministrazioni Comunali), interessato non solo ad esternalizzare alcuni servizi, ma anche a migliorare le condizioni economiche e sociali di alcuni cittadini, particolarmente bisognosi per oggettive situazioni di invalidità. Tuttavia sono stati sviluppati rapporti anche con aziende private, che si sono consolidati nel corso del tempo e che hanno permesso positive esperienze di inserimento lavorativo definitive.

 

I numeri.

La Cooperativa ha realizzato negli ultimi tre anni, diversi inserimenti lavorativi a tempo indeterminato, direttamente (cioè inserendoli nella propria compagine sociale) o indirettamente, cioè in aziende del territorio, dopo un periodo di formazione e di lavoro in cooperativa.

Tutte queste persone erano in carico ai servizi territoriali dell’A.S.L.. In diversi casi la cooperativa ha operato in stretta collaborazione con il Servizio di Inserimento Lavorativo (S.I.L.) dell’A.S.L. territoriale.

Attualmente ne Gli Aironi operano trentotto soci lavoratori di cui quattordici rientrano nelle categorie che la legge 381/91 definisce svantaggiati. Questi risultati sono stati conseguiti senza usufruire di finanziamenti pubblici ad eccezione delle borse lavoro, di cui usufruiscono integralmente i soggetti in formazione, ma non la cooperativa.

La cooperativa infatti reinveste gli utili per la formazione, per i progetti e per il personale che supporta i soci svantaggiati nelle varie fasi dell’inserimento lavorativo.

 

Note integrative.

Un’attenzione particolare è prestata anche ai soci lavoratori non svantaggiati. Per tutti infatti si applica il Contratto Collettivo Nazionale delle Cooperative Sociali, cosa che implica costi elevati per Gli Aironi e testimonia, nella pratica, l’assenza di scopo di lucro. Un vantaggio per l’Ente pubblico è la possibilità di convenzionamento diretto con le cooperative di tipo B, regolarmente iscritte ad apposito Albo Regionale, come Gli Aironi.

I nostri prezzi sono in linea con le Tabelle del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, pubblicate con Decreto del 09 marzo 2001. Esse determinano il costo orario minimo per i lavoratori delle cooperative, in ottemperanza a quanto previsto dalla Legge 07.11.2000, n. 327, che obbliga gli Enti Pubblici a valutare che il valore economico dei servizi che gli sono offerti non sia inferiore a quello indicato in tali tabelle.

I progetti di inserimento lavorativo sono personalizzati e concordati con le varie parti in causa. L’esperienza dimostra infatti che la buona riuscita di essi è possibile con il concorso di diverse agenzie (famiglia, comunità, parrocchia, associazioni, luoghi di aggregazione, comune, servizi specialistici).

 

 

© GLI AIRONI  -  Società Cooperativa Sociale di Servizi a Responsabilità Limitata  
ONLUS  -  Organizzazione non lucrativa di utilità sociale  -  D.Lgs. 460/97  
Via Vigevano n. 22/h  -  Sannazzaro de' Burgondi (PV)  -  Tel: 0382995454  -  Fax: 0382906218  -  E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   
P. IVA 01625750185  |  Albo Naz. Coop. A117059

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.